Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

A vent'anni i primi segni dell'Alzheimer

Ricerca evidenzia l'importanza del gene presenilina 1

Il meccanismo biologico che conduce all'Alzheimer sembra piuttosto lento. Pare infatti che la malattia possa essere diagnosticata anche 20 anni prima dell'insorgenza dei primi sintomi. A dirlo è una ricerca condotta dal Banner Alzheimer's Institute in Arizona, dalla Boston University e dalla University of Antioquia.
Lo studio, pubblicato su Lancet Neurology, ha preso in esame un gruppo di 44 ragazzi fra i 18 e i 26 anni, scoprendo che il 30 per cento di loro possiede una mutazione del gene presenilina 1 (PSEN1), che aumenta le possibilitĂ  di sviluppare l'Alzheimer in etĂ  precoce. Sebbene i ricercatori non abbiano registrato alcuna difficoltĂ  a livello cognitivo nei ragazzi portatori della mutazione genetica, grazie alle immagini cerebrali e all'analisi del liquido cerebrospinale si è potuta constatare una grande differenza nella struttura e nel funzionamento del cervello fra i due ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, amiloide, proteina, presenilina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46831 volte