Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Rieducazione cerebrale per chi è cieco

Possibile l'elaborazione di input visuali

Varie_11491.jpg

L'elaborazione di input visuali attraverso il suono per chi è affetto da cecità è possibile anche in età adulta e dopo molti anni dalla perdita della vista, anche se assente fin dalla nascita. Lo dice uno studio della Hebrew University Medical School pubblicato sulla rivista Neuron.
Si tratta di una scoperta in contrasto con la convinzione comune secondo la quale in assenza di informazioni nei primi anni di vita, la corteccia visuale del cervello non potrà poi sviluppare un'elaborazione adeguata di immagini.
Secondo Amir Amedi, uno degli autori della ricerca, “il cervello umano è più flessibile di quanto pensavamo”. Nel corso dello studio, i ricercatori hanno proposto a un gruppo di adulti non vedenti l'utilizzo di dispositivi di sostituzione sensoriale (Ssd), strumenti che stimolano l'elaborazione di immagini attraverso l'uso degli altri sensi attivi. Ad esempio, le immagini ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cervello, occhi, immagine,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27001 volte