Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Due test per allontanare l'edema cerebrale da altitudine

L'alta quota potrebbe causare sanguinamenti cerebrali

Varie_11546.jpg

Ora è possibile prevedere il rischio di mal di montagna che alcune persone corrono. Con questa espressione si fa riferimento alla possibilità di insorgenza dell'edema cerebrale da altitudine (Hace), una condizione molto grave che può colpire gli scalatori e in genere chi si trova spesso a quote superiori ai 2300 metri.
Un gruppo di ricerca italo-francese ha messo a punto due semplici test che puntano a scoprire in anticipo chi è più suscettibile al mal di montagna e quindi avrebbe bisogno di una preparazione adeguata prima di salire in quota.
I ricercatori del progetto Resamont-2, finanziato dall'Unione Europea, hanno coinvolto 34 soggetti esaminandoli con l'ecocardiografia e l'ossimetria, vale a dire la misurazione della quantità di ossigeno nel sangue, possibile anche attraverso strumenti portatili.
La dott.ssa Rosa Maria Bruno, che lavora presso l'Istituto di Fisiologia Clinica ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | edema, quota, ossigeno,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27219 volte