Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Epatite C, buoni risultati da faldaprevir

Alto tasso di guarigione con il farmaco sperimentale

Epatiti_11741.jpg

Sono stati annunciati risultati promettenti sull'utilizzo di faldaprevir in caso di epatite C. La casa produttrice, Boehringer Ingelheim, ha reso noti gli esiti del suo programma di studi clinici di Fase III STARTVerso, che valuta faldaprevir in associazione a interferone peghilato e ribavirina (PegIFN/RBV).
Questo programma di studi ha incluso pazienti con epatite C di genotipo 1, naïve al trattamento (STARTVerso1 e 2), experienced (STARTVerso3) e co-infetti con HIV (STARTVerso4). I risultati di questi e di ulteriori studi sono stati presentati al 64° Congresso Annuale dell’Associazione Americana per lo Studio sulle Malattie del Fegato (AASLD), The Liver Meeting, che si è tenuto dall’1 al 5 novembre 2013 a Washington, D.C.
Negli studi STARTVerso1 e 2, l’84% dei pazienti, naïve al trattamento, in trattamento con faldaprevir, hanno potuto ridurre la durata totale della terapia da 48 a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | epatite, faldaprevir, virus,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18986 volte