Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Rinite allergica, occhio all'inquinamento da interni

Cocktail micidiale insieme ai pollini autunnali

Allergie_12039.jpg

Starnuti ricorrenti, occhi che lacrimano e naso congestionato, sono compagni scomodi anche in autunno. Non solo quindi il tepore della primavera, ma anche i primi freddi possono innescare la rinite allergica. Patologia infiammatoria della mucosa, a torto sottovalutata, con un trend di crescita calcolato al 5 per cento negli ultimi 5 anni, che sta diventando un problema sanitario a livello globale a causa del suo impatto diretto sulla qualità della vita dei pazienti, sul loro rendimento lavorativo, cui deriva un ingente costo economico, aggravato dalla frequente associazione tra rinite allergica e asma bronchiale.
“Ottobre e Novembre – dichiara il professor G. Walter Direttore della Clinica di Malattie dell’Apparato Respiratorio e Allergologia Di.M.I. Università degli Studi di Genova e Presidente eletto della Società Italiana di Allergologia – hanno un clima che favorisce la diffusione dei ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | allergia, rinite, inquinamento,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27002 volte