Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Anemia falciforme, nuovo bersaglio terapeutico

Scoperta di ricercatori americani su un interruttore molecolare

Una ricerca statunitense ha fatto luce su un nuovo possibile bersaglio terapeutico per l’anemia falciforme. La scoperta è ad opera di un team del Farber/Boston Children’s Cancer and Blood Disorders Center.
Il target in questione gestisce un interruttore molecolare nei globuli rossi denominato BCL11A, il quale regola a sua volta la produzione di emoglobina. L’anemia falciforme colpisce milioni di persone in tutto il mondo e la scoperta di questa sorta di potenziatore che regola BCL11A soltanto nei globuli rossi apre la strada a nuovi possibili trattamenti.
I ricercatori, che hanno pubblicato i risultati della sperimentazione su Science, sono partiti dalla constatazione che i pazienti affetti da anemia falciforme mostravano livelli superiori di emoglobina fetale.
Da ciò gli scienziati hanno dedotto che queste persone posseggono una mutazione benigna che indebolisce il potenziatore, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | anemia, falciforme, emoglobina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15902 volte