Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Radioterapia palliativa del cancro della prostata

Sufficiente una singola somministrazione

La radioterapia palliativa è il principale trattamento di cui disponiamo per alleviare il dolore dovuto a metastasi ossee da tumore prostatico. Due sono i protocolli utilizzabili: a somministrazione singola oppure multifrazionata (in più sedute). Un importante studio statunitense, condotto nel 2005, aveva dimostrato che non c’erano differenze nella capacità di ridurre il dolore da metastasi non complicate tra radioterapia a singola dose (potenzialmente meno dannosa) e quella multifrazionata. i ricercatori hanno verificato se la radioterapia monodose, di efficacia pari alla frazionata ma con minori danni potenziali. Inoltre la radioterapia palliativa non frazionata presenta dei vantaggi in termini di miglioramento della qualità della vita, di riduzione dei tempi di viaggio e di minori costi di trattamento. Lo sostiene Justin Bekelman, ricercatore della University of Pennsylvania Perelman ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cancrodellaprostata, radioterapia, metastasi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27002 volte