Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Problemi al cuore per chi soffre di apnee nel sonno

Danno miocardico più probabile con l'apnea ostruttiva

Varie_12106.jpg

Un team di ricercatori della George Washington University ha rivelato la possibile presenza di problemi cardiaci in chi soffre di apnee ostruttive del sonno. Nello specifico, sarebbero i neuroni del tronco cerebrale a determinare un'alterazione del battito cardiaco per via dell'interruzione del normale flusso respiratorio.
La conseguenza, oltre all'aumento del battito cardiaco, è anche l'insorgenza dell'ipertensione e di eventuali eventi cardiovascolari avversi.
Nello studio, pubblicato sul Journal of Physiology, i ricercatori hanno analizzato su modello murino i meccanismi fisiologici legati all'apnea ostruttiva notturna per un periodo di 4 settimane, esaminando nello specifico i valori pressori, il battito cardiaco e l'attività sinaptica nei neuroni parasimpatetici che regolano il battito.
David Mendelowitz, coordinatore della ricerca, spiega: “il nostro studio ha mostrato che i ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | apnea, sonno, miocardiche,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26976 volte