Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Epilessia, le donne incinte possono assumere levetiracetam

Non compromesse le capacità cognitive e motorie dei bambini

Epilessia_12416.jpg

Le donne che soffrono di epilessia si trovano in seria difficoltà quando affrontano una gravidanza, combattute fra il desiderio di non nuocere alla salute del bimbo che portano in grembo e la necessità di ridurre i sintomi della malattia e prevenire le convulsioni, anch'esse potenzialmente pericolose per il feto.
Per questo, risultano importanti i dati pubblicati su Neurology e relativi al farmaco levetiracetam, che viene scagionato dall'accusa di causare problemi al corretto sviluppo cognitivo e motorio del bambino. Secondo lo studio, la massima attenzione va invece riservata al valproato: “se le convulsioni possono essere tenute sotto controllo, senza effetti collaterali sostanziali, con uno dei farmaci antiepilettici più sicuri del valproato (lamotrigina, carbamazepina e levetiracetam) dal punto di vista dei dati sul neurosviluppo e sugli esiti della ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | epilessia, gravidanza, levetiracetam,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27016 volte