Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Chi dorme poco ha il cervello piccolo

Riduzione del volume cerebrale associata al riposo insufficiente

Varie_12711.jpg

Dormire poco è come fare terra bruciata nel nostro cervello. A dimostrarlo è uno studio pubblicato su Neurology da un team dell'Università di Oxford.
Grazie al riposo notturno, il cervello si assicura un lasso di tempo utile a ripristinare un corretto funzionamento dopo le fatiche della giornata. Se non si dorme, però, ciò non può avvenire e a lungo andare possono insorgere problemi di natura cerebrale.
Gli scienziati guidati da Claire E. Sexton hanno coinvolto 147 adulti fra i 20 e gli 84 anni per comprendere il nesso esistente fra i disturbi del sonno e il volume cerebrale.
I partecipanti sono stati sottoposti a due scansioni cerebrali MRI in due momenti diversi, a distanza di 3 anni e mezzo in media, dopodiché hanno completato un questionario sulle proprie abitudini riguardanti il riposo notturno.
Dai risultati è emerso che il 35 per cento dei partecipanti aveva problemi di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sonno, riposo, neuroni,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46805 volte