Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Le mele che combattono l'obesità

La varietà Granny Smith ha effetti positivi sulla flora batterica

Varie_13040.jpg

Mangiare mele può aiutare a dimagrire, a patto che si tratti della varietà Granny Smith. Queste mele – verdi, molto dure, succose e dal sapore acidulo – contengono alcuni composti non digeribili che svolgono un effetto benefico per la nostra salute.
A scoprirlo è una ricerca pubblicata su Food Chemistry da un team dell'Università di Washington diretto da Giuliana Noratto, che spiega: “sappiamo che, in generale, le mele sono una buona fonte di questi composti non digeribili ma ci sono differenze nelle varietà. I risultati di questo studio aiuteranno i consumatori a discriminare tra le varietà di mele che possono aiutare nella lotta contro l'obesità".
Fibre e polifenoli avviano un'interazione con la flora batterica dell'intestino rendendola più forte. Le Granny Smith sono superiori a tutte le altre tipologie di mele per quanto riguarda la quantità di composti non digeribili che ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | obesità, mele, batteri,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 55683 volte