Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Omosessualità e Dna, cosa c'è di vero

Componente genetica nell'orientamento sessuale degli individui

Varie_13164.jpg

Amare persone del proprio sesso è una scelta costruita sulla base delle proprie esperienze o si tratta di un orientamento sessuale dettato semplicemente da una predisposizione genetica? È l'atavico dilemma cui tenta di rispondere un nuovo studio pubblicato su Psychological Medicine da un team di lavoro della North Shore University di Chicago.
La ricerca, coordinata dal dott. Alan Sanders, direttore del centro di genetica psichiatrica dell'Università di Evanson, nell'Illinois, riconosce la presenza di alcuni tratti genetici peculiari nelle persone omosessuali: “abbiamo individuato alcune regioni cromosomiche probabilmente coinvolte nello sviluppo di alcuni tratti psicologici comuni negli omosessuali. Ma l’effetto di questi fattori è meno certo della loro esistenza e costituisce soltanto una componente del fenomeno, che può risentire anche di aspetti ambientali”.
Prudenza, insomma. Non è ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Dna, omosessualità, nucleotide,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27181 volte