Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Gli interventi al ginocchio aumentano il rischio di infarto

Incidenza maggiore anche per chi si opera all'anca

Operarsi all'anca o al ginocchio può avere conseguenze gravi per il nostro cuore. Secondo una ricerca pubblicata su Arthritis & Rheumatology, i pazienti affetti da osteoartrosi che si sottopongono ad artroplastica di ginocchio o di anca mostrano un rischio di infarto del miocardio superiore alla media. L'effetto è però limitato al primo mese post-operatorio, dopodiché la percentuale ritorna nella norma. Il rischio di tromboembolismo venoso e polmonare, però, rimane più elevato per anni.
Il primo autore dell'analisi, Yuqing Zhang della Boston University School of Medicine di Boston, spiega che la chirurgia sostitutiva di anca o ginocchio in certi casi rappresenta l'unica opzione praticabile per alleviare il dolore e la rigidità articolari, aiutando il paziente a ritornare autosufficiente.
“Precedenti studi stimano che 1,8 milioni di procedure di artroplastica vengono eseguite ogni anno ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cuore, ginocchio, operazione,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15380 volte