Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'ictus da marijuana

La causa scatenante è diversa da quella classica

Ictus_13651.jpg

Chi fuma marijuana rischia un tipo di ictus specifico che si differenzia da quello classico. Una lettera di analisi pubblicata sul Journal of the American College of Cardiology (Jacc) spiega che l'ictus che colpisce i consumatori di marijuana è dovuto di norma a un restringimento delle arterie cerebrali causato dalla formazione di placche aterosclerotiche sulla loro parete.
Nei casi “normali” di ictus, invece, la causa scatenante è un'embolia, ovvero un coagulo di sangue che parte da un'arteria periferica del corpo e arriva al cervello. La conseguenza è l'occlusione di un vaso arterioso. In tal modo i tessuti non ricevono più l'ossigeno trasportato dal sangue.
La ricerca, coordinata da Valerie Wolff dell'Ospedale Universitario di Strasburgo, ha coinvolto 334 pazienti al di sotto dei 45 anni ricoverati fra il 2005 e il 2014. 50 di essi erano consumatori abituali di marijuana.
Il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | ictus, marijuana, embolia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15451 volte