Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Maculopatia senile, scoperta la natura dei casi più gravi

Ricerca italiana fa luce sulla più diffusa causa di cecità al mondo

Varie_1370.jpg

Un team di ricercatori italiani ha scoperto uno dei meccanismi che regolano l'insorgere della maculopatia degenerativa senile, la prima causa al mondo di cecità e di ipovisione. Le varianti del gene CFH, che svolge un ruolo fondamentale nella protezione della retina inibendo la cosiddetta “cascata infiammatoria”, interferiscono in maniera negativa con le proprietà elettriche dei “coni”, le cellule che gestiscono la visione a colori dell'occhio.
Coordinati dal prof. Ettore Capoluongo del Policlinico Gemelli e dal prof. Benedetto Falsini dell'Università Cattolica, i ricercatori hanno evidenziato che alla presenza di una o più copie difettose del gene CFH le alterazioni elettrofisiologiche della retina mostrano un livello di gravità più alto, che oltretutto peggiora in maniera più rapida.
La ricerca, pubblicata sulla rivista Neurobiology of Aging, svela il ruolo di CFH nello ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | occhi, maculopatia, CFH,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26958 volte