Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Pratiche evitabili in caso di demenza e perdita di coscienza

Due liste separate del Cochrane Neurological Field

Varie_13706.jpg

Una delle organizzazioni che hanno aderito all'iniziativa Fare di più non significa fare meglio di Slow Medicine – il Cochrane Neurological Field – ha stilato due liste di pratiche da evitare in caso di demenza o perdita transitoria di coscienza.
I documenti si ispirano alle Top 5 list di Choosing Wisely, ma si basano comunque sulla realtà clinico-sanitaria italiana.
Queste le pratiche da evitare in caso di demenza:

1) La nutrizione artificiale enterale non va prescritta a quei pazienti colpiti da demenza in fase avanzata, al contrario va favorita l'alimentazione fisiologica assistita. È dimostrato che la nutrizione artificiale enterale è associata alla comparsa di ulcere da pressione, disagio del paziente, sovraccarico di liquidi, diarrea, dolore, incremento del rischio di polmonite ab ingestis.
2) Evitare l'uso di antipsicotici come farmaci di prima scelta nei disturbi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | demenza, coscienza, perdita,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 55677 volte