Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un medicinale per i vermi ferma il virus Zika

Il Niclosamide non ha controindicazioni in gravidanza

Infezioni_13787.jpg

Uno studio condotto dalla Johns Hopkins University e pubblicato sulla rivista Nature Medicine ha rilevato le capacità del Niclosamide di fermare il virus. Il farmaco è utilizzato abitualmente per combattere la tenia e non ha controindicazioni in caso di gravidanza.

La malattia da virus ZiKa viene trasmessa attraverso la puntura delle zanzare (del genere Aedes come Dengue e Chikungunya). I sintomi principali sono febbre associata a rash maculo-papulare (che spesso ha inizio sul viso e quindi si diffonde a tutto il corpo), dolori alle articolazioni di mani e piedi, congiuntivite, astenia e cefalea.
La sintomatologia, che comunque è assente nel 75% dei casi oppure lieve e di breve durata (2-7 giorni) si manifesta dopo un periodo di incubazione di 3-12 giorni. La maggior parte dei pazienti guarisce completamente senza complicanze neurologiche e i tassi di ospedalizzazione sono ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | infezioni, Zika, neonati,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicitŕ su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15569 volte