Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'elettromagnetica contro i tumori

I segnali elettromagnetici possono influenzare positivamente le cellule

Tumori_13948.jpg

La lotta contro il cancro potrebbe arricchirsi di una nuova arma a disposizione degli oncologi, l'elettromagnetica. Il premio Nobel per la medicina Luc Montagnier, scopritore del virus Hiv, sta studiando la possibilità di utilizzare i segnali elettromagnetici prodotti da alcuni batteri per influenzare in maniera positiva il comportamento delle cellule dell'organismo umano.
Di questo si parlerà nel corso di un incontro organizzato dall'Istituto Giuliano Preparata e dal Salvator Mundi International Hospital, al quale parteciperà proprio il luminare francese, oltre che il fisico Livio Giuliani.
Il virologo transalpino ritiene che il segnale elettromagnetico di bassa intensità riuscirebbe a influenzare lo sviluppo e la vita delle cellule. «Queste tecniche già oggi forniscono nuove armi per combattere il dolore, gli stati infiammatori, i sintomi di molte patologie cronico-degenerative, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | elettromagnetica, tumori, Montagnier,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27049 volte