Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Hiv, nuova strategia grazie ai bambini

Al progetto EPIICAL partecipa anche il Bambino Gesù

Aids_1485.jpg

Curare al meglio i bambini che nascono sieropositivi per "negativizzare" immediatamente l'infezione da virus HIV-Aids e sviluppare più rapidamente, grazie alle cellule dei più piccoli, farmaci che nel futuro potrebbero eliminare per lunghi periodi, e forse definitivamente, il virus dall'organismo dei malati (anche adulti), azzerando, o almeno riducendo significativamente, le nicchie di resistenza all'interno delle quali i farmaci di oggi non riescono ad agire.
Parte dall'Italia una nuova affascinante sfida al virus dell'Aids. Grazie alla piattaforma di Fondazione Penta, network internazionale che riunisce centri universitari di altissimo livello in tutto il mondo, e all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, prende il via il progetto di ricerca traslazionale "EPIICAL". Dalle cellule dei bambini, che rappresentano un modello unico di sviluppo del virus e della malattia, sarà possibile ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | hiv, cellule, bambini,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15629 volte