Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Hiv, novità nelle terapie pediatriche

Nuove possibilità grazie a etravirina e darunavir

Due novità importanti nella lotta all'Hiv nei pazienti pediatrici sono stati annunciati dalla casa farmaceutica Janssen. La Commissione Europea ha, infatti, approvato un’estensione dell’indicazione di etravirina per i bambini pretrattati, con un’età compresa tra i 6 e i 17 anni, in associazione ad un inibitore della proteasi potenziato e ad altri antiretrovirali, ed è stata resa disponibile la formulazione in sospensione orale di darunavir, per facilitare la somministrazione ai bambini e a chi avesse problemi di deglutizione.
Nel primo caso, la decisione è stata presa in base ai risultati dello Studio PIANO, primo ad aver dimostrato efficacia e tollerabilità di etravirina nei bambini e negli adolescenti. Il farmaco, in compresse idrosolubili da 200mg, può, inoltre, essere sciolto in acqua (o in alternativa nel succo d’arancia o nel latte), rendendo così più agevole l’assunzione da parte ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Hiv, etravirina, darunavir,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27019 volte