Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Parto, i vantaggi dell'epidurale

Solo una piccola percentuale di ospedali garantisce l'analgesia epidurale

Gravidanza_1537.jpg

Nel nostro paese, partorire limitando i dolori è molto difficile. L'analgesia epidurale, infatti, che consente alla donna di vivere in piena normalità il travaglio, ma cancella i dolori del parto è garantita soltanto dal 16 per cento delle strutture ospedaliere pubbliche e convenzionate, a fronte del 90 per cento di richieste fra le partorienti.
A dispetto del ritardo nella sua applicazione, l'Italia si trova in realtĂ  all'avanguardia dal punto di vista tecnologico, come ricorda il prof. Giorgio Capogna, : “in Europa il nostro è il primo paese a introdurre la nuova tecnica PIEB associata alla PCEA. Le nuove tecniche permettono alla donna di ottenere un effetto di analgesia costante e di personalizzare la somministrazione dell'analgesico a seconda delle proprie esigenze. Vengono così evitati anche i brevi momenti di dolore che potevano insorgere con la tecnica epidurale tradizionale, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27008 volte