Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un riposino di 30 minuti fa recuperare da una notte insonne

Livelli ormonali riportati nella norma grazie alla pennichella

Insonnia_1685.jpg

Bastano 30 minuti di sonno durante il giorno per recuperare una notte insonne, almeno a livello ormonale. Lo sostengono alcuni scienziati della Sorbona di Parigi che hanno realizzato un piccolo studio pilota su 11 uomini sani fra i 25 e i 32 anni.
Dai test è emerso che la nottata in bianco ha l'effetto di alterare alcuni livelli ormonali dell'organismo, che tornano tuttavia alla normalità grazie a un pisolino pomeridiano.
Nel corso della prima notte dell'esperimento i soggetti hanno dormito 8 ore, quella successiva sono invece stati risvegliati dopo appena 2 ore di sonno. Il giorno seguente i ricercatori gli hanno concesso un riposino di 30 minuti.
È seguita l'analisi di campioni di urine e saliva, dalla quale gli scienziati hanno dedotto l'alterazione prima e il ritorno alla normalità poi dei livelli ormonali.
Nello specifico, dopo la notte insonne i volontari hanno mostrato uno ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | insonnia, riposino, ormoni,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19811 volte