Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'alcol non aiuta il sonno

Effetto sedativo ma il sonno è disturbato

Insonnia_1756.jpg

Avrà pure un effetto sedativo che concilia la fase in cui arriva il sonno, ma poi presenta il conto durante la notte. Parliamo dell'alcol che, secondo una ricerca pubblicata su Alcoholism: Clinical & Experimental Research, causerebbe continue interruzioni del sonno.
Lo studio, firmato da scienziati del National Health & Medical Research Council e dello Sleep Reserach Laboratory dell’Università di Melbourne, ha verificato gli effetti prodotti dall'alcol con un elettroencefalogramma. Dopo aver bevuto, si registra un'alta frequenza di onde delta, il segnale tipico della fase in cui ci si addormenta. Ben presto, però, si verifica un calo delle stesse onde sia in frequenza che in potenza, segnale questo della presenza di disturbi nel sonno.
La ricerca è stata condotta su 18 studenti di college e ha dimostrato che l'alcol finisce per aumentare la potenza delle onde frontali alfa, quelle ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | alcol, sonno, sedativo,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19777 volte