Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Diagnosi di Alzheimer dieci anni prima

Alcune aree cerebrali denunciano precocemente l'insorgenza della malattia

Morbo di Alzheimer_1786.jpg

La diminuzione della materia grigia in alcune aree specifiche del nostro cervello può denunciare lo sviluppo del morbo di Alzheimer con largo anticipo. A sostenerlo è un team di ricercatori del Massachusetts General Hospital che ha analizzato tramite una risonanza magnetica il cervello di 65 volontari in buona salute di mezza età per verificare lo spessore e le dimensioni complessive di alcune aree del cervello.
Stando ai risultati, pubblicati sulla rivista specializzata Neurology, fra chi mostrava dimensioni superiori alla media nessuno ha sviluppato l'Alzheimer nel corso dello studio, cosa che è invece accaduta per il 20 per cento di coloro che avevano dimensioni nella media e per il 55 per cento di quelli con dimensioni inferiori alla media.
“Abbiamo usato le informazioni che avevamo sugli effetti dell'Alzheimer sul cervello determinando che in molti casi quelli che sviluppano ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, diagnosi, cervello,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 55684 volte