Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I probiotici per l'asma allergica

Ridotta la produzione di composti pro-infiammatori

Asma_2068.jpg

Uno studio italiano pubblicato su Allergy, Asthma & Immunology Research rivela che una combinazione di Lactobacillus salivarius LS01 e Bifidobacterium breve BR03 può contribuire ad equilibrare il sistema immunitario nelle persone con asma allergica.
È stato scoperto infatti che i due ceppi avrebbero la capacità di inibire la crescita di alcuni agenti patogeni e diminuire la produzione di composti pro-infiammatori. "L.salivarius LS01 e B. breve BR03 hanno mostrato promettenti proprietà probiotiche e attività immunomodulante benefiche, che aumentano quando i due ceppi sono impiegati in combinazione nella stessa formulazione", sottolineano gli autori dello studio, condotto dell'Università di Milano e dell' IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi del capoluogo lombardo.
Secondo la definizione ufficiale della FAO e OMS, i probiotici sono “organismi vivi che, somministrati in quantità adeguata, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | probiotici, asma, infiammazione,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15435 volte