Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Vitamina E, meglio se gamma

Se vogliamo che il nostro organismo tragga il massimo beneficio dalla vitamina E, occorre che essa sia di tipo 'gamma'. Quindi, attenzione agli integratori alimentari che contengono un altro tipo di vitamina E meno attivo, quello 'alfa', e che possono addirittura abbassare i livelli del 'gamma'.
Uno studio dell'Università della California sconsiglia di assumere senza alcuna preventiva cura del prodotto gli integratori alimentari, poiché il loro contenuto è a prevalente dosaggio di tipo 'alfa', che tende a sostituirsi al tipo 'gamma' con il risultato che l'apporto di vitamina E non sarà ideale ma anzi arrecherà uno svantaggio all'organismo. Il tipo 'gamma' - di cui sono ricchi i semi di mais, la soia, il sesamo e la frutta a guscio secco - si porta appresso una vasta serie di motivi per cui preferirlo: è quello con maggiori poteri antinfiammatori, è più efficace per prevenire e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26906 volte