Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Aids, acido zoledronico prima di iniziare la terapia

Ostacola la perdita di tessuto osseo dovuta agli antiretrovirali

Aids_2468.jpg

Prima di iniziare la terapia antiretrovirale nei pazienti colpiti da Hiv è preferibile somministrare una singola dose di acido zoledronico. Il farmaco ha l'effetto di impedire la perdita di tessuto osseo legata al trattamento nelle prime 48 settimane di terapia, stando alle conclusioni di uno studio apparso su Clinical Infectious Diseases.
«L'acido zoledronico è un farmaco che rallenta il riassorbimento osseo», spiega il dott. Ighovwerha Ofotokun della Emory University School of Medicine di Atlanta.
Da tempo, infatti, l'Hiv e la terapia antiretrovirale sono stati associati alla perdita di massa ossea e all'aumento dei casi di fratture.
«Uno studio sui topi, tuttavia, suggerisce che l'acido zoledronico potrebbe prevenire la perdita ossea associata al trattamento antiretrovirale», scrivono i ricercatori, che hanno seguito un gruppo di 63 partecipanti al Grady Infectious Disease ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Aids, zoledronico, antiretrovirali,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 3793 volte