Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Cellule staminali pluripotenti nel fegato

Studio sulle modalità di attivazione e differenziamento delle cellule

Le vie biliari umane vengono distinte anatomicamente in due porzioni: le vie biliare intra-epatiche e le vie biliari extra-epatiche. In entrambe le porzioni delle vie biliari è recentemente stata identificata la nicchia di cellule staminali/progenitrici. Lo studio di questa nicchia e l’isolamento di tali cellule rappresentano un obiettivo della ricerca scientifica in ambito epatologico, poiché tali cellule potrebbero rappresentare un target per lo sviluppo di terapie farmacologiche e cellulari. Le vie biliari intra-epatiche hanno origine con canali non provvisti di parete propria, ma delimitati dalle membrane citoplasmatiche di due epatociti adiacenti, i canalicoli biliari, che si continuano con i dotti di Hering. Tali dotti sono in parte delimitati da epatociti e in parte da colangiociti. I dotti di Hering proseguono penetrando nello spazio portale per terminare nei dotti biliari ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fegato, staminali, progenitrici,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27286 volte