Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Tinea corporis & capitis

Descriviamo con i due termini latini le micosi superficiali della pelle da parte di un fungo e che hanno a oggetto - rispettivamente - il corpo e la testa. Dobbiamo tenere anche presente che le possibilitĂ  di espansione della patologia sono tali da porre in pericolo anche inguine (tinea cruris), mano (tinea manus), piede (tinea pedis) e volto (tinea facis).
Passando a esaminare il primo caso, diciamo che la sintomatologia è generalmente scarsa, solitamente compare un modesto prurito. L'incubazione è di circa una o due settimane, subito dopo le quali compaiono delle piccole chiazze a contorni netti, rotondeggianti, eritematose e desquamanti. Con il passare del tempo il centro delle lesioni tende alla regressione, mentre la periferia si estende progressivamente. Possono comparire vescicole, pustole e croste.
Le cause sono i funghi, il Microsporum, il Trichophyton e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27130 volte