Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Infarto del miocardio, l'esame per misurare il calcio

Il livello della sostanza nelle coronarie svela quanto siamo a rischio

Infarto_2898.jpg

È di qualche giorno fa l’allarme lanciato dalla Società Italiana di Cardiologia secondo la quale un over 55 su tre si ammalerà entro pochi mesi di scompenso cardiaco e la metà di loro morirà nei prossimi 5 anni.
Questa patologia, invalidante e potenzialmente letale, è caratterizzata dall’incapacità del cuore di pompare sangue nella quantità sufficiente a soddisfare le necessità fisiologiche dell’organismo. È la conseguenza di un precedente evento cardiovascolare (l’infarto del miocardio) e pertanto la prevenzione gioca un ruolo fondamentale se non addirittura insostituibile. La stima delle probabilità di andare incontro a un tale, grave esito è data dalla Carta del rischio cardiovascolare la cui validazione a livello scientifico si basa sull’analisi di precisi fattori predisponenti – glicemia elevata, colesterolemia, ipertensione arteriosa, abitudine al fumo, diabete, obesità – dai ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | calcio, coronarie, infarto,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15393 volte