Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Biopsia liquida per il cancro della prostata

L’efficacia del nuovo marcatore SelectMDx

Tumore alla prostata_2998.jpg

Nuove tecniche non invasive ma più accurate possono migliorare la diagnosi del cancro alla prostata. Un recente studio si è concentrato sull’efficacia del biomarcatore urinario SelectMDx associato a risultati multiparametrici di risonanza magnetica (mpMRI) e risultati bioptici per il rilevamento del cancro prostatico.
L’urina è stata prelevata dopo l’esame rettale digitale su uomini sottoposti a biopsia. Un sottogruppo è stato sottoposto anche a scansione mpMRI della prostata.
Le indicazioni per l'esecuzione di mpMRI erano basate sul persistente sospetto clinico di PCa o stadiazione locale dopo che il PCa è stato trovato dopo la biopsia.
Nel complesso, sono stati inclusi nell’analisi 172 pazienti. 100 di questi - il 58% - hanno mostrato un carcinoma della prostata in seguito a biopsia, e il 52% aveva una malattia di alto grado correlata con un punteggio SelectMDx significativamente ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | prostata, cancro, selectmdx,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 3735 volte