Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Aspirina riduce rischio di cancro ai polmoni nelle donne

Tumori_3183.jpg

L'acido acetilsalicilico potrebbe ridurre del 34% il rischio di tumore del polmone nelle donne. Anzi, l'incidenza del carcinoma a grandi cellule potrebbe essere più che dimezzato.
Questa la conclusione di uno studio condotto dai ricercatori della New York University e pubblicato sul British Jurnal of Cancer, che sembra confermare i risultati di lavori precedenti.
Gli specialisti hanno studiato circa 14.000 donne osservando il consumo di aspirina. Secondo i ricercatori, l'assunzione di questo farmaco, almeno 3 volte a settimane, riduce del 34% il rischio di carcinoma polmonare a 6 mesi. Gli effetti dell'aspirina sarebbero più marcati nel carcinoma a grandi cellule, dove il rischio sarebbe ridotto del 61%. Gli autori sottolineano che l'acido-acetilsalicico non deve comunque essere considerato un sostituto delle buone abitudini: il fumo resta sempre il maggior responsabile del ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26942 volte