Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un virus ''spia'' per individuare metastasi alla prostata

Scoperto come 'scovare' le metastasi che si diffondono dalla prostata ai vari organi del corpo. Con un virus spia, che riconosce una proteina tumorale, sono state trovate nei topi anche metastasi che non sarebbero mai state individuate con i metodi attualmente in uso. Secondo i ricercatori statunitensi che hanno effettuato lo studio, pubblicato sulla rivista 'Nature Medicine', sarà adesso possibile trattare con terapie geniche anche le forme più avanzate di tumore alla prostata.
I ricercatori hanno utilizzato un virus che si lega all'antigene specifico della prostata (Psa). Il virus è stato modificato geneticamente aggiungendovi la proteina che rende luminose le lucciole, così, con un metodo avanzato di analisi ottica dei tessuti, anche le più piccole metastasi sono state evidenziate come punti luminosi all'interno dei tessuti.
Ora stanno lavorando su un nuovo tipo di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26931 volte