Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Le trasfusioni possono trasmettere un'allergia

Caso raro ma possibile testimoniato da ricercatori canadesi

Allergie_3474.jpg

Le probabilità che si verifichi una cosa del genere sono veramente poche, ma in alcuni casi può succedere. Lo dimostra il caso descritto dai medici dell'Hospital for Sick Children di Toronto, che sulla rivista Canadian Medical Association Journal hanno illustrato la vicenda di un bambino divenuto allergico in seguito a una trasfusione di sangue.
Il bambino aveva assunto emoderivati da un donatore allergico, che gli ha trasmesso un particolare anticorpo, l'immunoglobulina E, in grado appunto di reagire agli allergeni.
La dott.ssa Julia Upton spiega: “anche se molto raro questo caso indica che è possibile, a seguito di una trasfusione sviluppare forme di allergia. Per questo chiediamo ai medici che hanno in cura pazienti a cui sono state effettuate trasfusioni di metterli sotto osservazione per qualche mese dopo l'intervento in modo da verificare l'eventuale insorgenza di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | allergie, primavera, stagione,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19002 volte