Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La cannabis fa bene al mal di testa

Riduzione dimostrata del numero di attacchi mensili

Mal di testa_3714.jpg

La cannabis potrebbe aiutare chi soffre di mal di testa ricorrenti. Lo dice uno studio pubblicato su Pharmacotherapy da un team dell'Università del Colorado coordinato dalla prof.ssa Laura Borgelt.
Gli scienziati hanno analizzato l'effetto della sostanza su 121 persone con mal di testa, 103 delle quali hanno beneficiato di una riduzione consistente degli attacchi mensili, passando da una media di 10,4 a 4,6.
La prof.ssa Borgelt spiega: «abbiamo registrato un miglioramento sostanziale nei pazienti. Come ogni altro farmaco, anche la marijuana ha potenziali effetti positivi e possibili rischi. È importante che le persone siano consapevoli che usare la cannabis a scopo terapeutico può avere effetti collaterali".
Ai volontari sono stati somministrati diversi tipi di marijuana fra il gennaio del 2010 e il settembre del 2014. In due terzi dei casi, le persone hanno dichiarato di aver già ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | emicrania, cannabis, marijuana,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 17203 volte