Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Deprimere il sistema immunitario per non sviluppare l'Aids

Per impedire che i pazienti sieropositivi sviluppino Aids conclamato basterebbe 'deprimere' il sistema immunitario. E' quanto suggerisce uno studio olandese condotto sui topi e pubblicato su 'Nature Immunology', secondo cui la costante attivazione delle difese immunitarie, tipica delle persone con Hiv, favorirebbe la morte dei linfociti CD4 e l'insorgenza di infezioni opportunistiche.
Rene A. W. van Lier, dell'universita' di Amsterdam, ha modificato geneticamente dei topi perche' avessero un sistema immunitario continuamente attivato, come avviene in presenza di un'infezione persistente. Le osservazioni hanno indicato che nel giro di pochi mesi lo stato di 'allarme' cronico causava una diminuzione graduale dei linfociti T. La carenza faceva insorgere immunodeficienza, e in 6-8 mesi gli animali morivano per varie infezioni opportunistiche. Un quadro clinico, sottolineano i ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27042 volte