Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Alzheimer, prevenirlo impegnando il cervello

Sistema colinergico potenziato da alti livelli di scolaritĂ  e occupazione

Morbo di Alzheimer_4243.jpg

47 milioni di malati in tutto il mondo, 1 milione e 200mila in Italia. Cifre destinate a triplicare entro il 2050. Sono gli inquietanti numeri legati alla diffusione del morbo di Alzheimer, resi noti in occasione della Giornata mondiale dedicata alla malattia.
Se curare la patologia è al momento impossibile, si può pensare almeno di prevenirla? Secondo una ricerca dell’Alzheimer Disease Research Center, la risposta è sì, almeno in parte.
Gli scienziati sono infatti convinti che un lavoro impegnativo ha l’effetto di ridurre gli effetti del morbo di Alzheimer.
I ricercatori hanno analizzato le iperintensitĂ  della sostanza bianca cerebrale di 284 soggetti di mezza etĂ  considerati a rischio demenza. I soggetti meno a rischio erano quelli con lavori intellettualmente impegnativi, ad esempio avvocati, medici, insegnanti e assistenti sociali. I lavori piĂą a rischio erano quelli meno ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, lavoro, colinergico,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicitŕ su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15562 volte