Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Infliximab per la malattia di Kawasaki

Il farmaco migliora l'efficacia delle immunoglobuline

Nei bambini affetti dalla malattia di Kawasaki l'utilizzo del farmaco infliximab aumenta l'efficacia della terapia con immunoglobuline. Lo dice uno studio pubblicato su The Lancet dai ricercatori dell'Università della California di San Diego.
La dott.ssa Adriana Tremoulet, una della autrici dello studio, spiega: “la malattia di Kawasaki è una patologia infantile grave che si presenta come un’infezione virale: febbre, eruzioni cutanee, arrossamento oculare e del cavo orale, gonfiore a mani e piedi con desquamazione della pelle”.
Se la diagnosi tarda ad arrivare e la malattia non viene curata in tempo potrebbero verificarsi danni cardiaci irreversibili. Test diagnostici veri e propri non esistono. Inoltre, il trattamento con le immunoglobuline per via endovenosa associato all'uso di aspirina può prevenire i danni cardiaci nel 80-90 per cento dei casi, lasciando scoperta una percentuale ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | infliximab, Kawasaki, immunoglobuline,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27053 volte