Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Sesso, la molecola dell'eccitazione

L'attività sessuale femminile stimolata da una molecola

Varie_455.jpg

Le donne che soffrono di disturbi legati alla sessualità potranno presto contare su una nuova scoperta. Nei laboratori di ricerca inglesi è stata infatti isolata una molecola che potrebbe aumentare il desiderio e l'eccitazione nelle donne che soffrono di deficit di eccitazione. La molecola, dal burocratico nome di UK-414495, pare in grado di mettere in atto i meccanismi che regolano il grado di eccitazione sessuale nelle donne attraverso una stimolazione del nervo pelvico, che determina un aumento dell'afflusso di sangue verso i genitali femminili e quindi il desiderio.
La ricerca, pubblicata sul British Journal of Pharmacology, è a firma di Chris Wayman, che ha lavorato presso i laboratori Pfizer a Sandwich, nel Kent. Il deficit e i vari disturbi dell'eccitazione sessuale coinvolgono il 40 per cento delle donne e colpiscono in maniera indiscriminata, senza riguardo per l'età. Si crea ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26998 volte