Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Una proteina potrebbe fermare l'Aids

Il funzionamento di SAMHD1 alla base di nuovi trattamenti

La proteina SAMHD1, che protegge alcune delle cellule immunitarie del nostro corpo dalla forma più comune e virulenta dell'HIV, riesce nel suo compito perché toglie al virus i mattoni molecolari di cui ha bisogno per replicarsi.
Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista Nature Immunology e finanziato da un contributo del Consiglio europeo della ricerca (CER). I risultati potrebbero aiutare i ricercatori a capire perché alcuni dei farmaci anti-HIV sono più efficaci di altri.
I ricercatori coordinati dall'Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale (INSERM) in Francia dicono che questo sviluppo potrebbe essere utile non solo per lo sviluppo di farmaci anti-HIV ma anche per il potenziale impatto su altri patogeni come i virus dell'herpes.
"I risultati potrebbero spiegare il perchĂ© alcuni farmaci anti-HIV in uso oggi sono piĂą efficaci in certe circostanze ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | aids, hiv, proteina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26945 volte