Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Individuato gene che aumenta rischio di calcoli renali

Individuato in Sardegna un nuovo gene, la cui variante e' associata alla nefrolitiasi da acido urico, una forma di calcolosi renali. Ad individuare il gene, che produce una proteina denominata talanina, sono stati i ricercatori della Shardna Life Sciences, societa' di ricerca italiana che annovera tra i propri azionisti oltre a diversi privati anche il Consiglio nazionale delle ricerche. La scoperta, avvenuta nell'ambito di studi condotti nella regione dell'Ogliastra, e' stata presentata nel corso del convegno su 'Genetica delle malattie complesse e delle popolazioni isolate' organizzato dal Parco Genetico dell'Ogliastra (Genos), che si conclude oggi.
La nefrolitiasi da acido urico, si legge in una nota, e' una comune malattia multifattoriale di origine sconosciuta, caratterizzata dalla presenza di calcoli nel tratto urinario e con una rilevante componente genetica. Circa il 10% ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46743 volte