Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Zucchero peggio del sale per gli ipertesi

Pressione alta determinata soprattutto dal consumo di zucchero

Ipertensione_4848.jpg

Non è il sale il vero nemico degli ipertesi, ma lo zucchero. A dirlo è una nuova ricerca condotta dagli scienziati del Saint Luke’s Mid America Heart Institute di Kansas City e pubblicata sull’American Journal of Cardiology.
Assunto in grandi quantità lo zucchero può influenzare l’attività dell’ipotalamo, provocando così un aumento del battito cardiaco e della pressione sanguigna. Da eliminare assolutamente dalla dieta quotidiana sono le bevande zuccherate gassate, responsabili di veri e propri picchi di pressione arteriosa, che a volte possono sfociare addirittura in una crisi cardiaca.
Uno degli autori dello studio, il dott. James DiNicolantonio, spiega: “già solo per questo lo zucchero deve essere considerato un predittore di rischio cardiovascolare, per questo bisognerebbe consigliare a chi soffre di pressione alta di tagliare lo zucchero e non il sale".
Inoltre, sarebbe bene ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | zucchero, ipertensione, sale,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27202 volte