Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Testosterone fattore di rischio per l'Alzheimer

Bassi livelli dell'ormone favoriscono l'insorgenza della patologia

Il testosterone, l'ormone sessuale maschile, è associato all'Alzheimer. Nello specifico, una sua carenza prolungata nel tempo faciliterebbe lo sviluppo della malattia. A sostenerlo è uno studio condotto dall'Università di Hong Kong, che si è basato sull'analisi di un gruppo di 153 uomini a partire dai 55 anni a cui non era stata diagnosticata la malattia, ma che ne mostravano i primissimi sintomi, come perdite di memoria occasionali e lievi problemi cognitivi.
Passato un anno, 10 soggetti del campione hanno effettivamente sviluppato l'Alzheimer, mostrando attraverso le analisi del sangue una riduzione considerevole dei normali livelli di testosterone e un livello elevato di proteina ApoE 4, oltre che pressione alta. Allo studio ha partecipato anche il dott. John Morley dell'Università di Saint Louis, negli Stati Uniti, il quale ha dichiarato: “è un risultato importante, perché mostra ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, testosterone, ormone,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 55692 volte