Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Placebo o nocebo?

I fattori psicosociali possono fare la differenza

Varie_5619.jpg

L’effetto “placebo” rappresenta l’efficacia clinica mostrata da una sostanza farmacologica che non è strettamente legata alla sua biochimica, ma ad altri fattori endogeni ed esogeni al soggetto che assume una sostanza attiva.
A tale proposito sono stati studiati alcuni tipi di stimoli psicosociali, che sono stati individuati come possibili fautori dell’effetto.
Fabrizio Benedetti, professore di Neuroscienze presso l’UniversitĂ  di Torino in una recente ricerca pubblicata su Nature Medicine ha affermato: “I farmaci agiscono tramite il legame a recettori specifici, la cui attivazione produce sia effetti terapeutici sia effetti collaterali negativi. Gli stimoli psicosociali, attraverso meccanismi di condizionamento e di anticipazione, sono in grado di attivare specifiche sostanze (ad es. le endorfine nel caso del dolore, la dopamina nella malattia di Parkinson), che si vanno a legare ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | placebo, nocebo, psicosociali,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27045 volte