Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il ruolo dei geni nell'evoluzione del Parkinson

Più decisiva del previsto la genetica nello sviluppo della patologia

Parkinson_5701.jpg

I geni contano, anche nell'insorgenza del Parkinson. Lo afferma una recente ricerca internazionale che suggerisce un possibile maggiore coinvolgimento del patrimonio genetico nello sviluppo di questa forma di demenza neurodegenerativa.
Il gruppo di ricercatori di 6 diversi paesi ha individuato altri 5 geni – se ne conoscevano già 6 – coinvolti a vario titolo nella progressione della malattia, grazie a un'analisi del Dna di 12 mila pazienti colpiti da Parkinson e di 21 mila volontari sani.
Sono state trovate appunto 11 varianti genetiche che fanno aumentare il rischio della malattia. Con una singola variante, la percentuale non sale di molto, ma se associate il rischio può anche raddoppiare.
Il prof. Nick Wood del London's Institute of Neurology, uno dei centri che ha partecipato alla ricerca, spiega: “scoprire altri cinque geni è un grosso passo in avanti nel capire meglio ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Parkinson, geni, demenza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26929 volte