Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Infezioni da trapianto di cellule del cordone ombelicale

Le cellule del cordone ombelicale vengono conservate e utilizzate da dieci anni per la cura delle leucemie. Il trapianto di sangue del cordone ombelicale è l’alternativa al trapianto di midollo con alcuni vantaggi tra cui quello di una maggiore facilità di trovare un donatore compatibile e della possibilità di conservarlo sino ad oltre dieci anni.
Data l’importanza di questa terapia i medici della Duke University hanno tentato di comprendere il perché alcuni bambini sono più a rischio di non sopravvivere dopo il trapianto di cellule di cordone. La causa identificata sono alcune infezioni virali e quindi i ricercatori hanno pensato di somministrare cellule immunitarie ai pazienti trapiantati per diminuire il numero e l’entità di infezioni opportunistiche.
Questo è ciò che racconta Paul Szabolcs, professore di Pediatria e Immunologia al Duke Pediatric Bone Marrow & Stem Cell ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26961 volte