Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La lesione al crociato si cura con il trapianto

Trapianto di tendine da cadavere per risolvere il problema

Varie_6000.jpg

La lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio è diventata ormai argomento di conversazione in molte famiglie, soprattutto in quelle sportive che si dedicano allo sci o al calcetto. Si tratta infatti del tipico infortunio di chi pratica questi sport non a livello agonistico ed è in aumento anche perché cresce sempre più l'età media di chi fa attività fisica.

Sandro Rossetti, responsabile della Divisione di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale San Camillo di Roma, spiega: “oggi sempre più spesso si ricorre al trapianto di tendine da cadavere. Un tipo di intervento che consente di tornare rapidamente all'attività lavorativa: questo perché, rispetto all'autotrapianto, i tempi di recupero sono molto più brevi. Il ginocchio, infatti, non deve subire l'insulto del prelievo e la riabilitazione può iniziare tre giorni dopo l'intervento.

"Fino ad alcuni anni fa la lesione ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tendine, crociato, ginocchio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27215 volte