Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Va abolito l’alcol in gravidanza

Gravidanza_6083.jpg

Sono già noti nell’ambiente medico-scientifico, anche se poco sottolineati in Italia, i danni che il consumo di alcol nelle donne in gravidanza può provocare sul feto e sulla vita futura del nascituro, sia dal punto di vista dello sviluppo morfologico che intellettivo.
La novità è che anche poche gocce di alcol rappresentano un pericolo reale per il feto, e non solo il consumo forte e continuativo.
È la conclusione cui è giunto un gruppo di scienziati francesi, che hanno pubblicato i risultati del loro studio sul periodico specializzato 'La Revue du praticien - Medecine generale'.
Secondo Damien Subtil dell'ospedale di Lilla, anche il consumo a deboli dosi ha effetti negativi sul nascituro, in quanto l’alcol attraversa la placenta ed e' potenzialmente tossico per le cellule nervose del bambino. A questo punto l’unica opzione ragionevole è quella dell’eliminazione ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26944 volte