Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'insonnia è legata ai geni

Componente ereditaria determina la durata complessiva del sonno

Insonnia_6434.jpg

I geni che abbiamo ereditato dai nostri genitori possono influenzare il modo in cui dormiamo. Lo dice uno studio pubblicato su Molecular Psychiatry da un team della Harvard Medical School guidato da Daniel Gottlieb.
Stando ai risultati dell'analisi, il sonno sarebbe disturbato non solo da motivi di tipo alimentare, dall'eventuale presenza di apnee notturne e dall'attività fisica, ma anche dal nostro Dna.
I ricercatori hanno individuato due varianti genetiche responsabili di una riduzione e di un aumento – seppur minimi – del tempo legato al riposo nelle persone che ne sono portatrici. “È uno dei primi studi ad aver identificato questo legame genetico che speriamo ci possa aiutare a capire meglio le cause dei disturbi del sonno e la loro relazione con altre importanti malattie”.
Le anomalie nella durata del sonno sono state spesso associate al diabete, alla depressione e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sonno, Dna, dormire,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 20144 volte