Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'acqua del rubinetto più sicura di quella in bottiglia

Più probabilità di infezione nelle acque commercializzate

Varie_6567.jpg

Sigillato non è sempre sinonimo di sicurezza. Secondo alcuni ricercatori, infatti, l'acqua del rubinetto è sostanzialmente più sicura di quella in bottiglia, a dispetto dell'opinione comune. Stando ai risultati di alcuni test, i ricercatori dell'Università di Glasgow, in Scozia, hanno stabilito la superiorità dell'acqua che sgorga dal rubinetto di casa rispetto a quella commercializzata, troppo spesso soggetta a controlli meno rigorosi della prima e di conseguenza passibile di contaminazioni per lo più innocue, ma a volte anche infettive e dannose.
L'acqua del rubinetto va incontro ogni giorno a una serie incredibile di controlli ispettivi, mentre i produttori di acque minerali hanno l'obbligo di effettuare test specifici alla fonte soltanto una volta al mese. L'acqua di casa inoltre possiede una minima percentuale di cloro che aiuta a prevenire la diffusione di batteri dannosi. Da ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | acqua, infezioni, cloro,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 55688 volte